Shirin Neshat, شیرین نشاط in persiano, usa da anni diversi mezzi espressivi per mostrare la forza delle donne oppresse da una cultura millenaria di abusi e soprusi, dalla serie fotografica sulle Women of Allah avviluppate da veli neri e segnate dai testi di poesia persiana, al debutto alla regia con Women Without Men, basato sul romanzo omonimo di Shahrnush Parsipur bandito in Iran, Leone d’Argento della 66esima edizione della Mostra cinematografica di Venezia.

#ShirinNeshat “Fervor” 2000 #Iran

Un post condiviso da Faissal El-Malak فيصل الملك (@faissalelmalak) in data: 13 Feb 2017 alle ore 02:34 PST

prosegui la lettura

La poetica di Shirin Neshat sulle complessità di dentità e Islam pubblicato su Clickblog.it 28 aprile 2017 17:17.

0 Comments

Leave a reply

CONTACT US

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Sending

©[2017] IGWORLDCLUB  - V.1.6 by Pierluigi Pantaleoni

igworldclub_logo_white
or

Log in with your credentials

Forgot your details?