Bergamo

Bergamo

Local Manager Max Carrera

Confina a nord con la provincia di Sondrio, a ovest con la città metropolitana di Milano, con la provincia di Lecco e per un piccolo tratto con la provincia di Monza e della Brianza, a sud con la provincia di Cremona e a est con la provincia di Brescia.

Storia

La provincia di Bergamo venne istituita nel 1859 in seguito al decreto Rattazzi; succedeva all’omonima provincia del Regno Lombardo-Veneto, rispetto alla quale però veniva privata della val Camonica, ceduta alla provincia di Brescia.

Inizialmente era suddivisa nei tre circondari di Bergamo, di Clusone e di Treviglio, poi soppressi nel 1926-27 come il resto dei circondari italiani.

I confini provinciali rimasero immutati per lungo tempo: l’unica modifica si ebbe nel 1992, quando i comuni di Calolziocorte, Carenno, Erve, Monte Marenzo, Torre de’ Busi e Vercurago passarono alla nuova provincia di Lecco. Il 22 dicembre 2017 il comune di Torre de’ Busi è tornato a far parte della provincia orobica.

Massimo Carrera

@maxzef